telegram qvintadimensione.it Segui i nostri aggiornamenti anche sul nuovo canale Telegram di qVintadimensione.it
Volante Thrustmaster T150
playstation 4 PC 170,99€
 

 

Recensione Volante Thrustmaster T150

OFFERTA SU AMAZON Thrustmaster T150

Il Thrustmaster T150 è un racing wheel con Force Feedback compatibile con PC, PS3 e PS4. Il prezzo, che si aggira intorno ai 160/180 euro, è abbordabilissimo, soprattutto se si considera che per altri volanti il costo sale oltre i 250 € fino a superare anche i 500€. Come esponente della community più Tirkia del web non potevo che fiondarmi sull'opzione meno costosa, quindi ho testato personalmente questa periferica con diversi giochi di guida. Ecco le mie impressioni.

Perchè giocare con il volante?
Questa è la domanda che mi sono posto e che probabilmente si fanno tutti quelli che per la prima volta valutano l'acquisto di un volante. Ero scettico, pensavo che non avrebbe avuto senso far finta di guidare con un volante "giocattolo" attaccato al tavolo e che presto sarei tornato al pad... mi sbagliavo.

Dopo averlo provato per la prima volta, giocare ai racing games con il pad sarà solo un lontano ricordo. Questa periferica è realmente un valore aggiunto per tutti i giochi di guida.

Installazione, niente di più semplice
Dopo aver tirato fuori il T150 dalla confezione basterà collegare la pedaliera al volante con l'apposito filo, e collegare il volante tramite cavo usb a playstation o pc, oltre che alla corrente elettrica con il suo cavo di alimentazione. Su PS3 e PS4 il volante viene riconosciuto immediatamente e dopo una veloce calibrazione sarà subito pronto all'uso. Su Pc, ovviamente, è necessario installare prima i driver che potete scaricare dal sito ufficiale.

I comandi sul volante
Oltre a consentire di sterzare a destra e sinistra, il volante contiene tutti i tasti di un normale controller dualshock: la croce direzionale, i tasti X, Quadrato, Triangolo, Cerchio. Le alette sul retro del volante corrispondono a L2 e R2,  ovviamente usate per scalare le marce. Sull'impugnatura del volante troviamo anche i tasti L1 e L3 da un lato, e R1 e R3 sull'altro.

Il volante il volante
Veniamo al fulcro del discorso. Come detto all'inizio, ci sono ottimi volanti più blasonati che, tranne nei periodi di particolari offerte sfiorano, vanno oltre i 200€ Euro (vedi il Logitech G29) ed altri, assurdi, che superano anche i 500 €. Comprando questo Thrustmaster T150 ero quindi convinto che avrei avuto un prodotto che teneva la sufficenza e niente più, ma anche sotto questo punto di vista sono stato piacevolmente sorpreso.

Il volante è solido, la wheel non è in vera pelle come in quelli più costosi, ma fatta di un materiale robustissimo che, in corrispondenza delle impugnature, presenta un rivestimento di gomma che rende la presa più confortevole. Il sistema di aggancio al piano fa benissimo il suo lavoro, dopo averlo fissato la prima volta non ho avuto più bisogno di toccarlo, e ci gioco ormai da quasi un mese. L'unico elemento che stona è la dimensione: mentre gli altri sono quasi a grandezza naturale, questo volante è un pò più piccolo, nulla che possa comunque influire sulla giocabilità.

Force Feeback, ma che bella invenzione
Il Force Feedback (o ritorno di forza) è quel meccanismo che simula la resistenza del volante che varia in continuazione in base a diversi fattori, come l'attrito delle gomme sull'asfalto, la tenuta in curva, etc.

Anche sotto questo punto di vista il T150 tiene il colpo. Il meccanismo è potente e, a differenza di tante altri volanti di questo tipo, molto silenzioso. Cosa aggiunge al gioco?

Pensate di affrontare un curva ad alta velocità, come nella realtà il volante resisterà e dovrete imprimere una certa forza alla sterzata per riuscire a mantenere la traiettoria desiderata. Giocando a Driveclub, ad esempio, sono incredibilmente realistici i colpi che vi darà lo sterzo (riesce a scuotere le braccia!) quando riceverete delle sportellate dagli avversari. Oppure, su Shift 2 o F1 2014 prendendo i cordoli il volante trasmetterà l'irregolarità della superfice con delle rapide oscillazioni. Non solo, grazie ad una impostazione molto astuta, il volante mantiene sempre una certa tensione, che viene del tutto annullata nei casi in cui si perde aderenza con l'asfalto (pensate ad un piccolo salto, o un testacoda) riuscendo così a restituire perfettamente la sensazione di perdita di aderenza degli pneumatici. Insoma, il Force Feedback, è veramente una bella trovata che potrete sperimentare anche con questo volante.

A tal proposito, fate molta attenzione, perchè quasi tutti gli altri volanti su questa fascia di prezzo NON hanno il Force Feedback.

pedaliera t100La pedaliera
Anche per questo elemento, non posso che dire: è roba buona. Torniamo al solito paragone, non avrà i pedali con le piastre di appoggio in metallo del G29, ma è comunque molto robusto.

La pedaliera offre un'ampia base di appoggio per i talloni dei piedi. All'inizio dovevo bloccarla con dei pesi perchè spingendo sui pedali la portavo a spasso, ma dopo un pò di pratica il problema è sparito e non ho più avuto la necessità di bloccarla, anche grazie al materiale antiscivolo posto sul fondo che fa il suo sporco lavoro. La corsa dei pedali è abbastanza lunga e consente di dosare in modo adeguato accelerazione e frenata.

Perchè non il Logitech G29
Ovviamente prima dell'acquisto ho valutato tutte le alternative. Quella più sensata è sicuramente il Logitech G29 che, stando ai commenti di quanti lo hanno provato, è un pò il metro di paragone parlando di volanti per gaming.

Seppure si tratti di un prodotto eccezionale, prima di averlo dovrete fare i conti con il suo prezzo. Il G29 costa in media circa 50/70€ in più del T150, siete disposti ad affrontare questa spesa per il vostro volante? Se la risposta è si allora prendetelo senza pensarci un attimo, altrimenti seguite il consiglio, il T150 non vi deluderà.

Concludendo: lo consiglio???
Assolutamente si. Comprando il Thrustmaster T150 ero convinto di aver comprato un volante solo discreto. La scelta è stata dettata dalla necessità di avere un volante compatibile con PS3, PS4 ed anche PC che non costasse una fortuna, mentre la differenza di prezzo con gli altri volanti mi incuteva il timore che mi sarei ritrovato in mano un prodotto mediocre.

Niente di tutto ciò: il T150 non vanta materiali ricercati (come pelle e alluminio) ma è comunque robusto e ben progettato, il che ci sta benissimo considerato che risparmierete più di 150 € sui volanti di fascia più alta. Il Force Feedback raggiunge sicuramente il suo scopo principale: coinvolgere, e ci riuscirà anche con chi di solito non gioca ai videogiochi (siete avvisati, tenete lontani i parenti...).

Dopo averlo provato sono convinto di consigliarvi un ottimo acquisto, del resto le recensioni su Amazon parlano veramente chiaro.

Se i giochi di guida non sono i vostri preferiti potrebbe farvi cambiare idea, se invece siete degli appassionati delle quattro ruote virtuali non potete farvelo mancare, soprattutto considerando che mai come in questo caso il prezzo non può certo essere una scusa per non prenderlo.

 

ALTERNATIVE CONSIGLIATE:

E si, devo nominare ancora lui:

Offerta Volante Logitech G29 (PS4/PS3/PC)

telegram qvintadimensione.itcampana notifica Ricevi aggiornamenti in tempo reale sulle nuove offerte segnalate da qVintadimensione.
Iscriviti al canale Telegram di qVintadimensione.it